Rilascio esoneri parziali. Prima concessione e/o proroga in favore di datori di lavoro privati o enti pubblici economici

Breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili

Rilascio esoneri parziali. Prima concessione e/o proroga in favore di datori di lavoro privati o enti pubblici economici

Riferimenti normativi utili

L. 68/9199 art. 5 c. 3; D.P.R. 333/2000 art. 7 c. 8

Modalità di avvio

Procedimento Ad istanza di parte.

Unità organizzativa responsabile del procedimento

Settore: Lavoro e Cultura

Ufficio / uffici coinvolti:

Responsabile del Procedimento

Referenti

Scadenza per la conclusione del procedimento

120 giorni

Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari

Bollettino di Conto Corrente postale n. 10364107 intestato alla TESORERIA DELLA REGIONE PIEMONTE – P.zza Castello n. 165 – TORINO, oppure sul conto corrente bancario intestato alla TESORERIA REGIONE PIEMONTE - ENTRATE NON SANITARIE presso: Unicredit Banca, Via Garibaldi, 2, 10122 TORINO - IBAN IT94V0200801044000040777516 BIC SWIFT UNCRITM1GC2. Domanda in marca da bollo e marca da bollo sull'autorizzazione rilasciata.

Modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino

Per conoscere la fase in cui si trova il tuo procedimento rivolgi una domanda all'Amministrazione utilizzando il form presente nella seguente pagina.

Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale

Aggiornato il 03.03.2015
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017