Statistica Turistica

Referenti

Uffici

  • Corso Nizza, 21 - Tel. 0171 445.537 e 0171 445.432.

Statistica turistica

L'Ufficio Turismo della Provincia ha il compito di rilevare il movimento turistico alberghiero ed extralberghiero e l'offerta turistico ricettiva sul territorio provinciale. L'attività viene svolta in collaborazione con l'Osservatorio Turistico Regionale e le ATL di Cuneo e Alba ed è disciplinata dalla Legge regionale 5 marzo 1987, n. 12 e dal  Decreto legislativo 6 settembre 1989 n. 322.

Normativa di riferimento

Rilevazione tramite TUAP – Turismo Arrivi e Presenze

I titolari di aziende alberghiere, di complessi ricettivi all'aperto e di strutture ricettive extralberghiere hanno l'obbligo di segnalare i dati sui flussi turistici, utili ai fini della rilevazione statistica ISTAT.

La rilevazione dei movimenti turistici avviene attraverso l'invio dei dati degli arrivi e delle presenze turistiche da parte dei singoli titolari direttamente on-line, tramite il servizio della Regione Piemonte: TUAP - Turismo Arrivi e Presenze sistema guidato di compilazione che consente di trasmettere i dati dalla propria struttura ricettiva tramite computer e in modo del tutto gratuito.

Le strutture che non hanno ancora l’abilitazione al servizio on-line possono  richiederla direttamente all’Osservatorio del Turismo della Regione Piemonte che offrirà tutta l'assistenza necessaria per attivare  la procedura.

Le nuove tavole di spoglio ISTAT in formato excel, che si possono trasmettere al Servizio TUAP, sono scaricabili a seconda dei giorni del mese (28, 29, 30, 31 giorni).

Per le strutture alberghiere

Per le strutture extralberghiere

I suddetti file, contenenti le istruzioni per la compilazione, possono essere inviati direttamente on line al Servizio Tuap della Regione Piemonte.

Per informazioni e assistenza al Servizio TUAP contattare l'helpdesk telefonico al numero 011-4326206, oppure via email: tuap@regione.piemonte.it.

Rilevazione tramite modulistica

In alternativa al servizio TUAP sopra descritto, si possono inviare i dati per posta ordinaria o consegnarli direttamente a mano all'indirizzo: Provincia di Cuneo -  Ufficio Turismo Corso Nizza, n. 21  -  12100 Cuneo, o ancora via fax al n. 0171 445502, utilizzando l'apposita modulistica Istat scaricabile dal sito.

Obblighi e Sanzioni

Si ricorda che, ai sensi del D. Lgs. n. 322/1989 e della L. R. 15/2003, tutte le strutture ricettive del territorio hanno l'obbligo di inviare i movimenti turistici giornalieri a cadenza mensile alla Provincia di competenza, entro il decimo giorno del mese successivo.

La rilevazione di queste informazioni, che prevede sanzioni amministrative per la mancata trasmissione degli stessi, rappresenta un elemento essenziale al monitoraggio dei flussi turistici e alle azioni legate alla promozione del territorio.

Archivio dati per ricerche e consultazioni

I dati dei movimenti turistici vengono elaborati ed inseriti in un database che raccoglie e conserva i movimenti turistici in formato digitale fin dal 1989. Il servizio è in grado di fornire informazioni ed elaborazioni statistiche dei movimenti turistici agli Enti pubblici e soggetti privati che ne facciano domanda.

La domanda, in carta libera, dovrà specificare esattamente i dati che si intendono reperire (per anno/mese, per territorio, per tipologia ricettiva, per provenienza, ecc.), la finalità della richiesta e l'impegno a citare la fonte dei dati in caso di pubblicazione.

L’istanza dovrà essere inviata scegliendo una delle seguenti modalità:

Nota

Si rappresenta che, ai sensi del Decreto legislativo 6 settembre 1989 n. 322, i dati relativi ai movimenti turistici non possono essere esternati o comunicati se non in forma aggregata e possono essere utilizzati solo per scopi statistici.   

Aggiornato il 30.06.2015
© Provincia di Cuneo 1999 - 2016