Comunicato Stampa

La Provincia di Cuneo ha manifestato la propria sensibilità ai problemi ambientali, sociali ed economici legati al proprio territorio, avviando anche il processo di Agenda 21 Locale, per il quale è stato ottenuto uno specifico finanziamento dal Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio.

Agenda 21 è un processo che stimola politiche ambientali trasversali da estendere a tutti i settori economici e sociali, richiedendo, in particolare, il coinvolgimento dei diversi attori sociali a livello locale, per promuovere azioni di tutela, uso razionale e recupero delle risorse ambientali, all'interno dell'obiettivo di uno sviluppo sostenibile del nostro territorio.

Nell'ambito dell'azione tendente a favorire la diffusione di progetti di Agenda 21 a livello locale, ovvero dei piani di azione locale per la sostenibilità ambientale, il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio ha ammesso a cofinanziamento il progetto presentato dalla Provincia di Cuneo "CUNEO CERTA", che è stato avviato alla fine dell'anno scorso.

In sintesi, il progetto svolgerà i seguenti punti:

  • Attivazione del Processo: finalizzata alla sensibilizzazione degli attori sociali e territoriali;
  • Costituzione del Forum: finalizzata all'istituzione e al funzionamento del Forum provinciale di Agenda 21 Locale
  • Redazione del Rapporto sullo Stato dell'Ambiente: finalizzata all'effettuazione della prima analisi territoriale e ambientale basata sull'utilizzo di idonei indicatori derivati dall'adozione di un sistema di contabilità ambientale territoriale.

L'Agenda 21 Locale (A21L) consiste nella pianificazione territoriale concertata fra la pubblica amministrazione e i cittadini, la cui finalità è definire una serie di azioni per lo Sviluppo Sostenibile del Territorio. Lo strumento principale di Agenda 21 è Il Forum.

Attraverso il Forum i cittadini, i soggetti portatori di interesse e tutti coloro che rappresentano la realtà sociale, culturale, ambientale ed economica della nostra Provincia, avranno l'opportunità di proporre idee e iniziative al fine di individuare le future linee strategiche di sviluppo sostenibile del territorio. Il Forum sarà organizzato in tavoli tematici all'interno dei quali i diversi gruppi di interesse saranno chiamati a discutere di aspetti legati all'ambiente, all'economia e al sociale. I risultati della concertazione porteranno all'individuazione di problematiche, obiettivi e soluzioni.

Aggiornato il 11.10.2011
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017