Inquinamento

Inquinamento Atmosferico e Qualità dell'Aria

Alla Provincia sono state attribuite - ai sensi delle LL.RR. 43/00 e 44/00 - le competenze in materia di controllo qualità dell'aria ed emissioni in atmosfera di cui al D.P.R. 203/88. ora sostituito dal D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.

Inquinamento Acustico

La Provincia di Cuneo, in materia di inquinamento acustico, provvede a:

  • valutare le proposte di zonizzazione acustica predisposte dai Comuni;
  • favorire la composizione di eventuali conflitti tra Comuni limitrofi in merito alla classificazione acustica del territorio;
  • esercitare, in via sostitutiva, le competenze comunali in caso di mancato adempimento all'obbligo di zonizzazione acustica o di predisposizione dei piani di risanamento (i relativi costi sono a carico dei Comuni inadempienti);
  • approvare, d'intesa con i Comuni interessati, i piani pluriennali di risanamento acustico predisposti dagli Enti gestori delle infrastrutture di trasporto sovracomunali;
  • approvare, sentiti i Comuni interessati, i piani di risanamento acustico predisposti dai titolari di imprese produttive (sia di beni sia di servizi) soggette ad autorizzazioni ambientali di competenza della Provincia;
  • esercitare funzioni di monitoraggio dell'inquinamento acustico e di vigilanza e controllo di sorgenti sonore fisse attraverso le strutture dell'ARPA.

Aggiornato il 11.10.2011
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017