Telefono e posta elettronica

Telefono e posta elettronica

Art. 13, c. 1, lett. d), d.lgs. n. 33/2013
Elenco completo dei numeri di telefono e delle caselle di posta elettronica istituzionali e delle caselle di posta elettronica certificata dedicate, cui il cittadino possa rivolgersi per qualsiasi richiesta inerente i compiti istituzionali

Posta elettronica istituzionale, comunicazioni formali

Ai sensi dell'art. 15 del D.P.C.M. 31.10.2000 "Regole tecniche per il protocollo informatico" la casella di posta elettronica certificata (P.E.C.) è protocollo@provincia.cuneo.legalmail.it cui dovranno essere inviate le comunicazioni formali.

La Provincia di Cuneo ha istituito il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (P.E.C) ai sensi del Codice dell'Amministrazione Digitale (D.Lgs. 82/2005)

L'indirizzo di posta elettronica certificata (P.E.C.)  della Provincia di Cuneo è: protocollo@provincia.cuneo.legalmail.it

La casella di posta elettronica è adibita alla protocollazione dei messaggi ricevuti (art. 15 comma 3 del DPCM 31 ottobre 2000 "Regole tecniche per il protocollo informatico"). E' pertanto la casella a cui indirizzare le comunicazioni formali.

Le comunicazioni trasmesse alla casella P.E.C. hanno pieno valore legale se sottoscritte con firma digitale e inviate da una casella di PEC

Cos'è la PEC

La PEC è un tipo speciale di e-mail che consente di inviare/ricevere messaggi di testo e allegati con lo stesso valore legale di una raccomandata con avviso di ricevimento.

Perchè utilizzare la PEC

La PEC fa risparmiare tempo e denaro, perché permette di scambiare documenti con valore legale, evitando sia di recarsi personalmente agli uffici, sia di spedire raccomandate postali. Le norme più recenti hanno esteso la portata della PEC, come strumento di scambio di documenti, dal solo ambito della Pubblica Amministrazione a quelli delle imprese, dei professionisti e dei cittadini. La diffusione della PEC rientra nelle attuali priorità, nel processo di "dematerializzazione" della burocrazia.

All'interno del Piano di e-Government 2012 è incluso il progetto "Casella elettronica certificata", che mira a digitalizzare completamente i flussi documentali tra Pubblica Amministrazione e cittadini.

Richieste generiche di informazioni e comunicazioni non formali non devono essere inviate alla casella P.E.C.

Gli indirizzi PEC della Pubblica Amministrazione sono reperibili all'indirizzo http://www.indicepa.gov.it/

Posta elettronica istituzionale, comunicazioni non formali

Richieste generiche di informazioni e comunicazioni non formali dovranno essere inviate alla casella del Settore interessato, reperibile nelle sezioni dedicate del sito, oppure a urp@provincia.cuneo.it

Per richieste di informazioni tecniche o segnalazioni di malfunzionamenti all'interno del portale istituzionale scrivere a webmaster@provincia.cuneo.it

Argomenti correlati

Aggiornato il 21.03.2017
© Provincia di Cuneo 1999 - 2017